MODALITÀ PER EFFETTUARE RICHIESTA DI RIMBORSO

CIASCUNA RICHIESTA DI RIMBORSO, PER OGNUNA DELLE PRESTAZIONI DI CUI AL PIANO SANITARIO SOTTOSCRITTO, DEVE ESSERE TRASMESSA RIGOROSAMENTE IN COPIA:

VIA MAIL:
Ufficio Rimborsi: rimborsi@fondoinpiu.it
Amministrazione: alberto@soardo.it - carla@soardo.it
VIA FAX: al numero 0161.257212
VIA POSTA ORDINARIA: Rimborsi Fondo In Più - Via Piero Lucca, 18 - 13100 Vercelli VC

NON OLTRE 3 (TRE) MESI DALLA DATA DI EFFETTUAZIONE DELLE PRESTAZIONI

IL MANCATO INVIO DELLA DOCUMENTAZIONE SUDDETTA NEI TERMINI INDICATI COSTITUISCE CAUSA DI DECADENZA DEL DIRITTO AL CONSEGUIMENTO DEI RIMBORSI

 

carenze temporali esclusioni

I DOCUMENTI INDISPENSABILI DA INVIARE PER OTTENERE I RIMBORSI SONO:

PER CHIEDERE IL RIMBORSO DI VISITE SPECALISTICHE


1- Modulo di Denuncia Sinistri compilato in ogni sua parte;
2- Prescrizione Medica (va bene sia redatta dallo Specialista che ha effettuato la visita, sia dal medico di famiglia), in cui sia indicata chiaramente la patologia presunta o già diagnosticata che ha reso necessaria la prestazione (non saranno rimborsate fatture e ticket sprovviste di regolare prescrizione in quanto non sono rimborsabili gli esami, visite e accertamenti di semplice controllo di routine o generico). In alternativa alla prescrizione si possono allegare i referti della visita da cui si evinca chiaramente qual è la patologia presunta o già diagnosticata che ha reso necessaria la visita;
3- Fatture di Spesa o Ticket (verificare con attenzione che la fattura/ricevuta fiscale sia correttamente datata, timbrata e firmata);

 

PER CHIEDERE IL RIMBORSO DI ACCERTAMENTI
DIAGNOSTICI (come, per esempio, esami, radiografie, Tac, Risonanze,
Mammografie, Gastroscopie, ….)


1- Modulo di Denuncia Sinistri compilato in ogni sua parte;
2- Prescrizione Medica (va bene sia redatta dallo specialista che ha effettuato la visita, sia dal
medico di famiglia), in cui sia indicata chiaramente la patologia presunta o già diagnosticata che ha reso necessaria la prestazione (non saranno rimborsate fatture e ticket sprovviste di regolare prescrizione in quanto non sono rimborsabili gli esami, visite e accertamenti di semplice controllo di routine o generico). In alternativa alla prescrizione si possono allegare i referti della visita da cui si evinca chiaramente qual è la patologia presunta o già diagnosticata che ha reso necessaria la visita);
3- Fatture di Spesa o Ticket (verificare con attenzione che la fattura/ricevuta fiscale sia correttamente datata, timbrata e firmata);

PER CHIEDERE IL RIMBORSO DI CURE FISIOTERAPICHE


1- Modulo di Denuncia Sinistri compilato in ogni sua parte;
2- Prescrizione Medica (va bene sia redatta dallo specialista che ha effettuato la visita, sia dal medico di famiglia), in cui sia indicata chiaramente la patologia presunta o già diagnosticata che ha reso necessaria la prestazione (non saranno rimborsate fatture e ticket sprovviste di regolare prescrizione in quanto non sono rimborsabili gli esami, visite e accertamenti di semplice controllo di routine o generico);
3- ATTENZIONE: NELLA PRESCRIZIONE DEVONO ESSERE INDICATE IL TIPO DI TERAPIE PRESCRITTE E IL NUMERO PRECISO DI SEDUTE FISIOTERAPICHE DA ESEGUIRE;
4- Fatture di Spesa o Ticket (verificare con attenzione che la fattura/ricevuta fiscale sia correttamente datata, timbrata e firmata – non sono accettate fatture di centri ginnici o estetici – il fisioterapista o il centro fisioterapico devo essere regolarmente iscritti ai relativi albi);

PER CHIEDERE IL RIMBORSO DI CURE ODONTOIATRICHE


1- MODULO DI DENUNCIA DELLE SPESE ODONTOIATRICHE FATTO COMPILARE, FIRMARE E TIMBRARE DAL DENTISTA CON INSERITE TUTTE LE PRESTAZIONI DENTARIE CHE DEVONO ESSERE ESEGUITE;
2- Fatture di Spesa – in ciascuna fattura deve essere inserito il riferimento a quali
prestazioni siano state eseguite precisamente
per quello specifico importo (l’importo totale delle fatture del dentista dovrà coincidere a quanto inserito dal dentista nel totale del modulo di denuncia sinistri);

PER CHIEDERE IL RIMBORSO DI LENTI (PER OCCHIALI O A CONTATTO)


1- Modulo di Denuncia Sinistri  compilato in ogni sua parte;
2- Foglio di Modifica del Visus (è il documento rilasciato dall’oculista o dall’ottico in cui sono
registrate le diottrie – ricordiamo che le lenti saranno rimborsate solo a seguito di modifica del visus rispetto alla richiesta precedente registrata a sistema);
3- Fatture di Spesa/Ricevute Fiscali/Scontrini Fiscali: attenzione nel caso di acquisto di lenti per occhiali è indispensabile richiedere che l’importo relativo alle lenti sia scorporato dall’importo relativo ad eventuali montature di occhiali (le montature non sono rimborsabili);

PER CHIEDERE IL RIMBORSO DI RICOVERO IN DAY
HOSPITAL PER TERAPIE E ACCERTAMENTI DIAGNOSTICI
(escluso sempre il check-up di medicina preventiva)


1- Modulo di Denuncia Sinistri  compilato in ogni sua parte;
2- Richiesta medica con diagnosi certa e circostanziata ed indicazione della terapia e degli accertamenti diagnostici ed esami di laboratorio necessari;
3- Cartella clinica
della struttura sanitaria autorizzata completa in tutte le sue parti;
4- Fattura/ricevuta fiscale
con timbro, firma e data;

PER CHIEDERE IL RIMBORSO DI INTERVENTI CHIRURGICI EFFETTUATI IN DAY SURGERY
(cioè senza ricovero notturno)


1- Modulo di Denuncia Sinistri  compilato in ogni sua parte;
2- Richiesta medica con diagnosi certa e circostanziata ed indicazione della terapia e degli accertamenti diagnostici ed esami di laboratorio necessari;
3- Cartella clinica
della struttura sanitaria autorizzata completa in tutte le sue parti;
4- Fattura/ricevuta fiscale
con timbro, firma e data;

PER CHIEDERE IL RIMBORSO DI RICOVERO CON DEGENZA NOTTURNA CON O SENZA INTERVENTO CHIRURGICO


1- Modulo di Denuncia Sinistri  compilato in ogni sua parte;
2- Richiesta medica con diagnosi certa e circostanziata ed indicazione della terapia e degli
accertamenti diagnostici ed esami di laboratorio necessari;
3- Cartella clinica
della struttura sanitaria autorizzata completa in tutte le sue parti;
4- Fattura/ricevuta fiscale
con timbro, firma e data;

PER CHIEDERE IL RIMBORSO DI INTERVENTI
AMBULATORIALI


1- Modulo di Denuncia Sinistri  compilato in ogni sua parte;
2- Richiesta medica con diagnosi certa e circostanziata;
3- Copia dell’atto operatorio
redatto dal sanitario che l’ha effettuato;
4- Fattura/ricevuta fiscale
con timbro, firma e data;

PER CHIEDERE IL RIMBORSO DI “DIARIA GIORNALIERA SOSTITUTIVA”
PER RICOVERI NEL SERVIZIO PUBBLICO


1- Modulo di Denuncia Sinistri  compilato in ogni sua parte;
2- Cartella clinica della struttura sanitaria autorizzata completa in tutte le sue parti;

PER CHIEDERE IL RIMBORSO DI TICKET


I ticket sono integralmente rimborsati nei limiti del massimale e delle prestazioni previste dal piano sanitario sottoscritto;
1- Modulo di Denuncia Sinistri 
compilato in ogni sua parte;
2- Copia della Ricetta Medica o della Prescrizione;
(ATTENZIONE: RICORDIAMO DI PROVVEDERE SEMPRE A FOTOCOPIARE LA RICETTA E/O PRESCRIZIONE PRIMA DI PAGARE IL TICKET PERCHÈ LA RICETTA VERRÀ RITIRATA DALL’ENTE AL MOMENTO DEL PAGAMENTO).

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH